fbpx

LINGERIE DIARIES: SLIP 101, TUTTO QUELLO CHE VOLETE SAPERE SUI MODELLI DI SLIP! | BY @THECASHMEREDIARIES

Bonjour mes amies, bentornate al nostro appuntamento del Mercoledì con Lingerie Diaries, la vostra fonte di informazioni sul favoloso mondo della lingerie.

Nelle scorse settimane abbiamo visto reggiseni, completini da notte, intimo sportivo… è ora di tornare un po’ alle basi e affrontare un argomento davvero scottante: le mutandine!
Perché scottante? Perché ancora più del reggiseno, lo slip deve essere particolarmente comodo e adatto alle vostre esigenze… altrimenti diventa un vero inferno affrontare la giornata. Ma niente paura, ho pronta per voi una guida dalla A alla Z! Commençons!

BIKINI
Il modello bikini (da non confondere con il costume due pezzi) è caratterizzato da vita bassa, diversi cm sotto l’ombelico e può offrire una discreta copertura sul lato B o un taglio più sgambato.

CULOTTE
Dal taglio simile al boxer maschile, le culotte sono aderenti sulla parte superiore della coscia e offrono una copertura completa, davanti e dietro. Possono essere super sporty in cotone e con elastico in vita come il modello di Calvin Klein, o super romantiche in pizzo; in ogni caso sono super comode e pratiche anche sotto un abitino corto.

HIPSTER
Le hipster sono un modello ibrido, a metà strada tra le bikini e il modello culotte. Hanno la vita bassa, ma più alte delle bikini, circa attorno alle ossa del bacino (hip bones in inglese, da cui prendono il nome). Sul davanti la copertura ampia ricorda la culotte, mentre dietro sono meno coprenti. Le hipster sono il modello perfetto per avere uno slip comodo, senza arrivare alla coprenza della culotte.

PERIZOMA
Ecco un altro modello ibrido, questa volta una via di mezzo tra il modello bikini e il tanga; a differenza di quest’ultimo infatti, il perizoma è decisamente sgambato e offre più copertura sul lato B. Sia davanti che dietro offre copertura grazie a due triangoli di tessuto. 


TANGA
Il tanga è disegnato per lasciare il lato B completamente scoperto, o quasi. Mentre sul davanti sono coprenti come le bikini, dietro sono solitamente composte da un cordoncino di tessuto. Solo per determinate occasioni!

BRASILIANE
Il modello alla brasiliana infine, è di nuovo una via di mezzo tra un perizoma e uno slip molto sgambato e anche dietro offre meno copertura del bikini.


Il mondo degli slip è decisamente più complesso di quello dei reggiseni, in quanto spesso i brand disegnano dei modelli “ibridi”, che difficilmente possono essere definiti con sicurezza un tanga o un perizoma. L’importante è che indossiate sempre quello che vi fa sentire a vostro agio e scegliate slip di qualità, con la parte del cavallo in cotone. E se indossate abiti aderenti o chiari, vale una sola regola: intimo senza cuciture e rigorosamente color carne!

Spero che l’articolo di oggi vi sia stato d’aiuto per destreggiarvi nel mondo degli slip e vi abbia aiutato a fare un po’ di chiarezza su questo argomento: noi ci vediamo settimana prossima per un nuovo appuntamento con la nostra rubrica sulla lingerie!

Read more