fbpx

LINGERIE DIARIES: COME COMPRARE LINGERIE ONLINE | BY @THECASHMEREDIARIES

Bonjour les filles e bentornate alla nostra rubrica sulla lingerie. Oggi non voglio parlarvi di trend o di estate, ma di un tema super scottante e utile, sia per chi ama comprare la lingerie in negozio o in boutique, sia per chi la compra online (e soprattutto per voi, online shopper!)

 

Se avete mai tentato di comprare un reggiseno online, magari da un sito di un paese diverso dal vostro, vi sarete accorte che le tabelle di conversione per questo capo sono tra le più complesse del mondo della moda; e in effetti con così tante misure richieste per un reggiseno che stia davvero alla perfezione, non c’è da meravigliarsi che la lingerie abbia standard generali relativi alle taglie che altri tipi di abbigliamento non hanno. 

Però se i brand han messo così tanto impegno nelle tabelle internazionali delle taglie dei reggiseni, queste dovrebbero essere abbastanza intuitive, giusto? In realtà… no. Et alors?

L’amara verità, purtroppo, è che le tabelle delle taglie dei reggiseni sono quanto di più imprevedibile possa esistere nel mondo della moda. La maggior parte dei paesi usa misure di coppe con lettere, ma le lettere significano misure diverse in luoghi diversi. 

Se aggiungiamo a questo il fatto che in molte non capiscono come funzionano le taglie dei reggiseni, e il fatto che non ci sono rigorosi standard ufficialmente documentati per le taglie, è facile capire che i convertitori e calcolatori di taglie spesso… toppano in pieno.

Siamo quindi destinate a rischiare ogni volta che compriamo un reggiseno online o in un qualsiasi negozio dove non possiamo provarlo? No, se adottiamo qualche piccolo accorgimento… e conosciamo la nostra taglia, ovvio! Vediamo insieme come fare.

Anche con una maggiore standardizzazione rispetto al resto dell’industria della moda, la misura del reggiseno è relativa. Tuttavia, esistono delle tabelle che sono più affidabili di altre. Ecco alcune cose da tenere a mente mentre si usano queste tabelle:

Queste taglie non si applicano a tutti i brand in tutti i paesi. Proprio come con qualsiasi altro capo d’abbigliamento, basti pensare alle scarpe, le taglie di un’azienda possono essere completamente diverse da quelle di un’altra. Per esempio,se  la maggior parte delle marche vendute a livello internazionale usa le taglie UK/US, alcune aziende europee saltano la coppa “I” perché sembra una “1”. Chiaro, no?

Queste tabelle sono un punto di partenza, ma conoscere il mercato è fondamentale. Gli standard di un paese – e il suo sistema taglie – aiutando moltissimo nella scelta della taglia: in Giappone, ad esempio, le coppe sono in media molto più piccole (fino a due taglie in meno) rispetto alle corrispettive taglie del mercato americano. E se ci pensiamo, ha senso.

La maggior parte delle marche di reggiseni per coppe grandi usano taglie UK. Il sistema a doppia lettera si presta bene alle taglie di coppa più grandi, e la maggior parte delle marche di reggiseni che producono questi modelli oggi sono basate sullo standard del Regno Unito. Se indossate una taglia di coppa superiore a una DD o E, la vostra taglia di reggiseno UK è quella a cui farete probabilmente più riferimento.

Trust the brand. Il produttore di un reggiseno capirà le sue taglie meglio di chiunque altro! Controllate la loro tabella delle misure, e non esiste a chiedete loro consiglio. Saranno felici di aiutarvi!

Très bien les filles, spero che questo articolo vi sia stato utile per districarvi nel complesso mondo delle tabelle di conversione delle misure di reggiseno. 

Se in un mondo ideale potremmo avere sempre un’esperta di lingerie che ci aiuta a scegliere modello e misura perfette per il nostro fisico, a volte nel mondo reale dobbiamo cavarcela da sole. Ma niente paura, basta poco per imparare a comprare lingerie a colpo sicuro… anche online!

(Le tabelle di conversione sono state realizzate da www.thelingerieaddict.com)

Read more