fbpx

FOR COAT LOVERS

Bentornate ragazze! 
quante come noi sono delle Coat Lovers? 
Ammettiamolo, è difficile resistere alla sua classe!

È il soprabito “elegante” per eccellenza, ma lo si può declinare in tutti i momenti della giornata. Può essere sia formale per andare in ufficio, indossato sopra ad un tailleur, oppure casual da tempo libero… anche sopra la tuta!

I modelli proposti sono infiniti: dal classico taglio a uomo alle forme oversize, le tendenze per questo Inverno 2020/2021 premiano le creazioni strutturate e i modelli minimal dai dettagli grintosi. 
Scopriamo insieme cosa prescrive la moda dei cappotti per la stagione fredda!

TREND #1 FRANGE
Le abbiamo viste sfilare su quasi tutte le passerelle, quindi era inevitabile non averle nella nostra lista! Questo dettaglio così dinamico è stato utilizzato davvero ovunque: dalle scarpe agli abiti, dalle borse alle gonne ed ovviamente anche sui capispalla!

TREND #2 I GRANDI CLASSICI
Cappotti lunghi dalle linee pulite dove ciò che conta sono i dettagli: bottoni, profondi revers e cinture in vita che delineano alla perfezione la silhouette femminile. So chic!

TREND #3 MANTELLA E GILET
Ciao maniche! Le tendenze parlano chiaro: mantelle e gilet in veste di capispalla sono i nuovi arrivati del guardaroba. Perfetti per le mezze stagioni, sono ideali per movimentare il look autunnale. Il taglio su cui puntare? Dritto e oversize.

TREND #4 PLAID E TARTAN
Cappotti e giacche a quadri si vedono spesso nelle tendenze autunnali, ma quest’anno è un boom di check! Oltre al classico cappotto tartan, il plaid sui capispalla si fa colorato e vintage.

TREND #5 CAPPOTTI CORTI
Tra i trend più cool ci sono anche le forme stile blazer, a portafoglio e i caban pastello con maniche a tre quarti in forme strutturate. Non mancheranno anche creazioni più raffinate senza colletto dallo stile lineare ed essenziale.

TREND #6 OVERSIZE
Dopo averlo visto prepotentemente proposto da tutti i brand fashion, questo trend ha naturalmente conquistato anche i cappotti! Potete optare per tagli morbidi e chic oppure per cappotti dalle linee decisamente più svasate e importanti dall’effetto bold, ovvero capispalla voluminosi, ampi e avvolgenti.

E per quanto riguarda i colori? Oltre al classico cappotto nero o color cammello, spiccano anche tonalità colorate come il rosso, il miele, il burgundy e il blu petrolio. Anche nuance bon ton come il rosa pastello, l’azzurro polvere e il grigio carta da zucchero sono ben accette.
Siete abituate al solito nero e a non osare troppo con i colori? Don’t worry, se indossate un cappotto colorato, il vostro amato black look si abbinerà alla perfezione!

Read more