fbpx

BRAND NEW – MUST SEE EMERGING BRANDS: SSHEENA

Hi Girls! Oggi inauguriamo nuova rubrica: BRAND NEW – must see emerging brands vi parlerà ogni settimana di un brand nuovo ed emergente, dei designer più cool e delle collezioni che più ci hanno colpito nel mondo della moda.

Stay tuned, it’s brand new!

SSHEENA: il brand, equivoco per scelta, che se ne frega (ma anche no).
Con Ssheena è impossibile annoiarsi. Il brand, che mixa anticonformismo, street wear, savoir-fare Made in Italy e sportswear, ha uno stile dalle forme rigorose ma dalle tinte fun, che conquistano al primo sguardo. Dietro le quinte c’è il duo formato da Sabrina Mandelli, che ha lanciato Ssheena dopo esperienze con brand come Dolce & Gabbana, Ring e Off-White, e Luca Adami.

Come ha raccontato Mandelli a Marie Claire, l’ispirazione dietro il concept del brand è la Sheena punk rocker della canzone dei Ramones, «una donna indipendente anche un po’ avventata, a cui non importa di risultare contraddittoria. Insomma, una che, della tua opinione su di lei, se ne frega». Ed infatti troviamo una collezione dai tagli dritti, dai volumi rigorosissimi ma ammorbiditi da fantasie sinuose o colori super accesi, sandali dalla punta quadrata e maglioni asimmetrici le cui linee affilate contrastano con la morbidezza del mohair.

Perché in fondo Ssheena è così, “equivoca per scelta, una donna che se ne frega ma anche un uomo sbadato”, una donna sexy e intellettuale al tempo stesso, che fa della seduzione la sua arma, ma a cuor leggero, fregandosene un (bel) po’, ma solo in apparenza.

Cosa abbiamo adorato della collezione F/W 2021 di Ssheena? I capi che giocano con linee e volumi al limite dell’isterico, i colori che si mischiano in contrasti inaspettati (e che, altrettanto inaspettatamente, stanno benissimo insieme), ma soprattutto la verve creativa, a volte un po’ nevrotica, contradditoria e “iconoclasta un po’ per attitudine e un po’ per vizio”. In Ssheena rivediamo un po’ delle nostre manie, una nostra amica, una ragazza vista per strada e che ci è rimasta impressa. Senza dimenticare che Ssheena “comunque, si occupa di moda.”

Il capo che ci è piaciuto di più? L’abito in maglia a manica lunga e collo alto. La silhouette segue le curve, ma le reinventa e le ridisegna mescolandole con la fantasia a macchie in bianco e nero. Da indossare tutto l’inverno, rigorosamente con collant superfluo.

 

di Maria Bellotto
27 Ottobre 2021

Read more